Economia del bene comune, etica & profitto

Un modello orientato al benessere di tutti che in sette anni ha messo radici
Al suo centro una matrice per misurare la sostenibilità di privati e aziende

di Monica Margoni

11 economia

Guardandosi intorno sembra che il mondo si basi ancora sui noti parametri della competizione, del profitto, dello sfruttamento delle risorse. Invece, anche se forse non sono ancora del tutto percepibili, ci sono modelli innovativi di economie che stanno venendo allo scoperto, che mettono al centro la persona e il benessere di tutti, senza vincitori né vinti. Eppure le Carte costituzionali, carte dei valori, traboccano di paradigmi orientati alla persona e al bene comune. Perché c’è un divario così grande tra il dover essere e l’essere, o meglio il fare?
 Il denaro può diventare mezzo anziché fine? Anziché misurare il PIL, con quali indicatori possiamo valutare il successo e il benessere? è vero che le domande aprono grandi discussioni, ma le risposte, alla fine, sono semplici. Ne abbiamo parlato con l’architetto bolzanino Bernhard Oberrauch, presidente della Federazione per il bene comune in Italia, con sede in Alto Adige.
Architetto Oberrauch, come nasce l’economia del bene comune e cos’è?
è un modello nato nel 2011 in Austria, l’ideatore è l’economista Christian Felber. Profitto e bene comune non sono in contraddizione, anzi, oggi le aziende, ma anche gli enti pubblici o privati e i singoli cittadini o le famiglie, possono orientare il proprio agire economico al benessere collettivo. Abbiamo pensato per troppo tempo che l’economia debba ritenere la natura come una risorsa da sfruttare ad ogni costo, ma ogni essere vivente ha il diritto di vivere. Nel mondo dell’economia si sostiene che la competizione sarebbe necessaria per realizzare e innovare i propri obiettivi. Al contrario, la ricerca empirica rivela che è la cooperazione la strategia capace di motivare le persone a raggiungere uno scopo. E se cooperiamo, il gioco è “win-win”, un vantaggio per tutti.

 

L’articolo completo è disponibile sul numero di maggio di METROpolis – Cultura & Sociale a Bolzano, in vendita in tutte le edicole di Bolzano e in abbonamento.

Sfoglia qui la versione digitale sul sito

ULTIME NOTIZIE

Cohousing Rosenbach, per una comunità migliore

Cohousing Rosenbach, per una comunità migliore

L’Ipes affitta alloggi a prezzo calmierato nell’ex convitto di piazza Nikoletti in cambio di iniziative a favore del quartiere Oltrisarco-Aslago che li ospita

Leggi tutto

Omaggio al compositore Claudio Cavallaro

Omaggio al compositore Claudio Cavallaro

Il 4 maggio al Cristallo una serata in onore dell’autore di tantissimi successi Tra gli ospiti i leggendari Camaleonti con “Applausi” e una big band nostrana

Leggi tutto

Il 25 maggio torna la notte delle chiese altoatesine

Il 25 maggio torna la notte delle chiese altoatesine

Coinvolte 71 parrocchie in tutto l’Alto Adige e 13 nel comune di Bolzano
Il referente Ganarini: “La chiesa è un luogo dove sentirsi a casa propria”

Leggi tutto

Emanuele Masi, grandi idee per Bolzano Danza

Emanuele Masi, grandi idee per Bolzano Danza

Fresco di rinnovo della direzione artistica del Festival, per l’edizione 2018 ha ingaggiato il curatore Michele Di Stefano e la compagnia Gauthier Dance

Leggi tutto

Cyberbullismo, anche l’Alto Adige ne soffre

Cyberbullismo, anche l’Alto Adige ne soffre

Nella nostra provincia si stima che il 15% dei giovani sia vittima di bullismo La psicoterapeuta Martina Valentini: “L’importante è non restare indifferenti”

Leggi tutto

Stabile, gran finale con Aristofane

Stabile, gran finale con Aristofane

In maggio va in scena lo spettacolo vincitore di Wordbox Arena
Da vedere anche La principessa della Ciarda proposta dalle VBB

Leggi tutto

“Becoming me”, il film sull’identità di genere

“Becoming me”, il film sull’identità di genere

Martine De Biasi mette in scena una storia realmente accaduta in Alto Adige
In arrivo anche la terza opera del giovanissimo attore-regista Tobias Gruber

Leggi tutto

Il progetto che sostiene gli stranieri disabili

Il progetto che sostiene gli stranieri disabili

Roberta Rigamonti (Associazione amministrazione di sostegno): “Sono persone svantaggiate senza il supporto di una rete familiare e sociale”

Leggi tutto

In Alto Adige quasi 500 morsi da cane l’anno

In Alto Adige quasi 500 morsi da cane l’anno

La tendenza rimane stabile malgrado l’incremento della popolazione canina
I casi più frequenti (100) continuano a riguardare le persone in movimento

Leggi tutto

Il fascino della pipa: Bertram Safferling

Il fascino della pipa: Bertram Safferling

L’artigiano di origine tedesca crea oggetti d’arte conosciuti anche in Cina
“Fumare la pipa è come mangiare e bere: ci sono lati negativi e positivi”

Leggi tutto

Economia del bene comune, etica & profitto

Economia del bene comune, etica & profitto

Un modello orientato al benessere di tutti che in sette anni ha messo radici
Al suo centro una matrice per misurare la sostenibilità di privati e aziende

Leggi tutto

Annika Borsetto tra Bolzano e la California

Annika Borsetto tra Bolzano e la California

Con l’album “In my hand” del 2017 la cantante e musicista ha fatto emergere la sua vena autoriale e un’autentica inclinazione per il folk e il country rock

Leggi tutto

Orchestra giovanile, bacchetta a Stefano Ferrario

Orchestra giovanile, bacchetta a Stefano Ferrario

Il maestro e violinista è stato nominato direttore per i prossimi quattro anni
Primo concerto a Dobbiaco il 2 settembre nell’ambito di Alto Adige Festival

Leggi tutto

Oggi e domani, i bambini sono i nostri maestri

Oggi e domani, i bambini sono i nostri maestri

D’estate l’Oasi Maredana custodisce 16 bambini con giochi, teatro e gite
Il presidente Edi Mantovani: “Abbiamo a cuore la dignità dei bambini”

Leggi tutto

Anche Bolzano è “Comune Cardio Protetto”

Anche Bolzano è “Comune Cardio Protetto”

Installati in città 10 defibrillatori per intervenire in caso di arresto cardiaco
L’utilizzo tempestivo può persino triplicare le possibilità di sopravvivenza

Leggi tutto

Corsi di ristorazione CLS, altissimo gradimento

Corsi di ristorazione CLS, altissimo gradimento

L’arte del saper fare si impara presso il Consorzio Lavoratori Studenti
Dalla cucina alla pizza, dal pane ai dolci assieme ai professionisti del settore

Leggi tutto

Indagine Astat sull’ascolto radio-televisivo

Indagine Astat sull’ascolto radio-televisivo

Gli italiani guardano più tv rispetto ai tedeschi, che seguono di più la radio
I programmi tv più seguiti sono i notiziari, alla radio si ascolta tanta musica

Leggi tutto

Chiusura con l’Orchestra Monteverdi

Chiusura con l’Orchestra Monteverdi

Il 26 maggio all’Auditorium i giovani talenti diretti da Emir Saul
In programma opere di Sibelius, von Weber, Mozart e Brahms

Leggi tutto

Out of the Lab - Giovani ricercatori e ricercatrici tra passione e innovazione

Out of the Lab - Giovani ricercatori e ricercatrici tra passione e innovazione

Con “Out of the Lab” la scienza parla chiaro. In una serie di incontri aperti al pubblico al parco tecnologico NOI Techpark, dodici giovani ricercatori/ricercatrici racconteranno le loro storie ed esperienze di ricerca. Un’ottima occasione per avvicinarsi al mondo della scienza e della ricerca scientifica, per capire cosa succede tutti i giorni dentro i laboratori e perché questi temi sono così importanti per tutti noi! Questi i protagonisti degli appuntamenti di maggio:

Leggi tutto

LAPIC, da 50 anni al fianco degli invalidi

LAPIC, da 50 anni al fianco degli invalidi

L’associazione fondata nel 1968 propone una vasta gamma di attività
Il presidente Stefani: “Vogliamo garantire presenza capillare sul territorio”

Leggi tutto

Gruppo giovanile Melograno, come una famiglia

Gruppo giovanile Melograno, come una famiglia

Antonia Lamarucciola: “Da noi i giovani si sentono come a casa propria”
Il centro di via del Ronco promuove l’integrazione culturale e sociale

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti. Navigando se ne accetta l'utilizzo.
Per saperne di più consulta la privacy & cookie policy.