Delinquenza minorile, la carta vincente è la relazione

Ad affermarlo è il presidente del Tribunale dei minori Benno Baumgartner In forte aumento i sequestri di droga e il consumo precoce di stupefacenti

di Monica Margoni

13 babygang

Pur trovandosi in cronica carenza di personale il Tribunale dei Minori di Bolzano riesce ad esaurire il carico di lavoro in tempi brevi. E quando in ballo ci sono ragazzi minorenni occorre comunque agire tempestivamente, perché la vita cambia molto velocemente. Ma occorre anche ottimizzare gli interventi di sostegno, sempre più complessi.

Come spiega il presidente del Tribunale dei minorenni di Bolzano Benno Baumgartner, i ragazzi di oggi vivono situazioni familiari sempre più problematiche, mancano modelli educativi di riferimento e, nel caso in cui venga commesso un reato, ci sono diverse possibilità di recupero, anche mettendo i minori alla prova e dando loro l’opportunità di imparare.
Come possiamo interpretare l’aumento delle segnalazioni di reato degli ultimi anni?
Tra il 2016 e 2017 c’è stato un forte incremento di reati: i 646 procedimenti iscritti nel periodo precedente sono saliti a 743, un aumento del 15% circa riconducibile al fatto che i numerosi reati commessi dalla cosiddetta “baby gang” fra la fine del 2015 e inizio 2016 sono stati poi definiti quasi tutti entro l’estate 2017. Le decine di giovanissimi, tutti sotto i 16 anni, che si sono integrati nella banda erano in parte minori stranieri di seconda generazione - figli di immigrati - che rivestivano anche il ruolo di capi, in parte ragazzini di etnia sinta o rom o provenienti dall’America Latina, e per la restante parte adolescenti locali sia di madrelingua italiana che tedesca. I reati spaziavano da rapine - per lo più improprie - a piccole estorsioni, furti, resistenze a pubblici ufficiali, lesioni e minacce con coltelli. La banda è stata poi smembrata. Ad oggi solo un paio di membri hanno ripreso a delinquere ma isolatamente.

 

L’articolo completo è disponibile sul numero di aprile di METROpolis – Cultura & Sociale a Bolzano, in vendita in tutte le edicole di Bolzano e in abbonamento.

Sfoglia qui la versione digitale sul sito

ULTIME NOTIZIE

Sergio Ronchetti, la passione per la strada

Sergio Ronchetti, la passione per la strada

Il comandante da 19 anni della polizia municipale di Bolzano parla di viabilità, del rapporto con i cittadini e di come riesce a gestire ogni giorno 130 persone

Leggi tutto

Le visioni di Pasolini e i testi di De Andrè

Le visioni di Pasolini e i testi di De Andrè

Neri Marcorè porta al Comunale la formula del teatro-canzone
In scena anche le guerre arabe e il segreto della moglie di Fermi

Leggi tutto

I giorni della Grande Guerra sull’Adamello

I giorni della Grande Guerra sull’Adamello

S’inaugura il 6 aprile al “Pascoli” la mostra fotografica di Augusto Materzanini Una quarantina di immagini raccontano la vita quotidiana dei soldati italiani

Leggi tutto

Women Empowerment, corner point sul femminile

Women Empowerment, corner point sul femminile

Entrato a pieno regime con 6 progetti lo spazio comunale di piazza Parrocchia
Gestione a cura delle associazioni Kaleidoscopio, UISP, La Strada, ASDI e Vispa

Leggi tutto

Gli Acchiappafilm, il blog per chi ama il cinema

Gli Acchiappafilm, il blog per chi ama il cinema

Creato a fine 2016 da giovani bolzanini, ha già oltre 5.000 fans su Facebook
Il 10 aprile al Cineplexx proiezione speciale del film “Il pianeta delle scimmie”

Leggi tutto

Epilessia, la malattia non è inguaribile

Epilessia, la malattia non è inguaribile

Gli specialisti Ausserer, Dordi e Giordani hanno fatto il punto della situazione in occasione di un convegno specialistico organizzato da EOS a Casa Rencio

Leggi tutto

Chiara Tanesini, una vita per la danza classica

Chiara Tanesini, una vita per la danza classica

La grande ballerina bolzanina è adesso insegnante e coreografa di successo
“I nostri talenti non dovrebbero abbandonare l’Alto Adige come ho fatto io”

Leggi tutto

Manu: artigianato, amore e… fantasia

Manu: artigianato, amore e… fantasia

Aperto nel 2001, il laboratorio di via San Quirino è una fucina di creatività
La presidentessa Ute Niederfriniger: “Il lavoro con le mani fa bene a tutti”

Leggi tutto

Il Conservatorio di Bolzano è diventato Università

Il Conservatorio di Bolzano è diventato Università

Già istituita la Facoltà della musica, i primi corsi partiranno nel 2019-20
Il direttore Fornari: “Primi in Italia a rilasciare titoli come il Mozarteum”

Leggi tutto

La felicità? Si trova tra pungitopo e stelle alpine

La felicità? Si trova tra pungitopo e stelle alpine

È uscito per le Edizioni alphabeta l’ultimo libro di Reinhard Christanell
“L’alfabeto di Bolzano”, camminate storico-linguistiche condite da ironia

Leggi tutto

Canapa terapeutica: cura alternativa?

Canapa terapeutica: cura alternativa?

Il parere di Peter Grünfelder, presidente del “Cannabis Social Club” di Bolzano
“C’è troppa disinformazione che punta a spaventare medico e paziente”

Leggi tutto

Bluegrass, la scheggia impazzita del country

Bluegrass, la scheggia impazzita del country

Federico Minzoni e Francesco Mosna, connubio sull’asse Bolzano-Trento
“Il folk non è politica ma alterità, non è militante e dunque non morirà mai”

Leggi tutto

Delinquenza minorile, la carta vincente è la relazione

Delinquenza minorile, la carta vincente è la relazione

Ad affermarlo è il presidente del Tribunale dei minori Benno Baumgartner In forte aumento i sequestri di droga e il consumo precoce di stupefacenti

Leggi tutto

Trasporti pubblici gratuiti, il dibattito è aperto

Trasporti pubblici gratuiti, il dibattito è aperto

Sulla scia di quanto avviene in Germania, la questione approda in Alto Adige
Vettori (Sad): “Un guadagno per la salute pubblica” - Pagani (Sasa) è scettico

Leggi tutto

AZB, cinquant’anni di successi in Alto Adige

AZB, cinquant’anni di successi in Alto Adige

Nata nel 1966, la cooperativa onlus è attiva nella promozione delle lingue
In estate tantissimi progetti ludico-didattici per bambini e adolescenti

Leggi tutto

La Traviata secondo Andrea Bernard

La Traviata secondo Andrea Bernard

Il 21 aprile (con replica il 22) arriva all’Auditorium di via Dante
la vicenda di Violetta e Alfredo allestita dal regista bolzanino

Leggi tutto

Festival delle Resistenze dedicato alle periferie

Festival delle Resistenze dedicato alle periferie

Dal 23 al 25 aprile ritorna in piazza Matteotti il tendone della cultura
In programma tavole rotonde, dialoghi con il pubblico, giochi e musica

Leggi tutto

BiC Soccer, la partita della solidarietà per tutti

BiC Soccer, la partita della solidarietà per tutti

Il 27 aprile al “Grizzly” di S. Giacomo due squadre si affrontano a fini benefici
In campo politici locali e giocatori selezionati sul social #BolzanoinComune

Leggi tutto

Arteviva: niente è impossibile, ma solo difficile

Arteviva: niente è impossibile, ma solo difficile

L’associazione opera dal 2001 nel campo dell’arte circense contemporanea
In aprile parte un’iniziativa per bambini con disabilità sia fisiche sia mentali

Leggi tutto

CLS, Summer Day Camp 2018, per un’estate da favola

CLS, Summer Day Camp 2018, per un’estate da favola

Dopo la positiva esperienza degli anni precedenti, il CLS ripropone le settimane sull’altopiano del Renon e ne aggiunge due al Circolo Tennis di San Giacomo

Leggi tutto

Cultura Donna, mens sana in corpore sano

Cultura Donna, mens sana in corpore sano

L’associazione organizza attività sportive e numerosi corsi di vario genere
La presidentessa Bontadi: “Le donne sono ancora discriminate sul lavoro”

Leggi tutto

Conoscere la cultura delle Alpi fin da piccoli

Conoscere la cultura delle Alpi fin da piccoli

Non solo escursioni: la Commissione alpinismo giovanile del CAI Bolzano coinvolge le scuole primarie con un progetto sulla tutela della montagna

Leggi tutto

Out of the Lab - Giovani ricercatori e ricercatrici tra passione e innovazione

Out of the Lab - Giovani ricercatori e ricercatrici tra passione e innovazione

Con “Out of the Lab” la scienza parla chiaro. In una serie di incontri aperti al pubblico al parco tecnologico NOI Techpark, dodici giovani ricercatori/ricercatrici racconteranno le loro storie ed esperienze di ricerca. Un’ottima occasione per avvicinarsi al mondo della scienza e della ricerca scientifica, per capire cosa succede tutti i giorni dentro i laboratori e perché questi temi sono così importanti per tutti noi!

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti. Navigando se ne accetta l'utilizzo.
Per saperne di più consulta la privacy & cookie policy.